SERIE C

Trapani, dopo Bisceglie Calori soddisfatto: "Stiamo crescendo"

trapani calcio, Trapani, Qui Trapani
Alessandro Calori

TRAPANI. “Stiamo ricostruendo una nuova avventura, con un gruppo nuovo che si deve amalgamare. Un gruppo che ha forza, qualità, esperienza, entusiasmo e piano piano credo che queste componenti ci porteranno a fare un campionato importante, come abbiamo sempre detto. Io non cambio idea su questi ragazzi: stanno crescendo un po’ tutti e stanno facendo vedere quello che sono capaci di fare”. Non può che essere contento l'allenatore del Trapani, Alessandro Calori, dopo la buona prova del Trapani contro il Bisceglie.

“I miei ragazzi - continua il tecnico - hanno fatto un’ottima prestazione sotto tutti i punti di vista, come si sono calati nel contesto, come hanno gestito la partita, come siamo andati in vantaggio, come siamo andati a raddoppiare, con una costruzione di gioco, con il vento contro, con il terzo gol e con il nostro portiere che ha fatto ottime cose. I ragazzi hanno fatto un’ottima partita, giocandola con autorevolezza”.

“Nel primo tempo siamo stati bravi a pressarli alti, quando lo facciamo lo facciamo bene. Ancora possiamo migliorare, lavoreremo su questo tipo di atteggiamento. Abbiamo iniziato a capire l’importanza di dover non sempre giocare, ma anche temporeggiare e far girare la palla quando è necessario. Oggi lo abbiamo fatto discretamente anche se il campo non ci aiutava”.

“Questo – aggiunge Calori – è un gruppo che si deve conoscere. Ha qualità e quando siamo umili nell’affrontare le partite vengono fuori anche le prestazioni. Quelle come quella di oggi sono partite in cui devi avere sempre la forza di stare sulla partita ed i ragazzi oggi hanno avuto questo atteggiamento. Lo fanno sempre, però a volte non riesce tutto quello che proviamo e che facciamo, ma è solo un fatto di tempo: adesso ci stiamo calando tutti in questa realtà e cerchiamo di proseguire il nostro percorso. I ragazzi sono molto vogliosi di entrare a far parte di un percorso importante. Ma è una squadra nuova, composta da 18 giocatori nuovi. Il Trapani, come ho detto alla vigilia di questa partita, ha chiuso un ciclo, che l’ha portato a raggiungere il terzo posto in serie B. Ora stiamo ricostruendo una nuova avventura, con un gruppo nuovo che si deve amalgamare. Un gruppo che ha forza, qualità, esperienza, entusiasmo e piano piano credo che queste componenti ci porteranno a fare un campionato importante, come abbiamo sempre detto. Io non cambio idea su questi ragazzi: stanno crescendo un po’ tutti e stanno facendo vedere quello che sono capaci di fare”.

Intanto, la squadra riprenderà questo pomeriggio la preparazione in vista della prossima gara, Trapani-Akragas, valevole per la dodicesima giornata, che si disputerà sabato 4 novembre alle 18.30 presso lo Stadio Provinciale di Trapani.

Tutti i numeri della Serie C

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X