SERIE C

Trapani, Pagliarulo fa autocritica: "Ci siamo sgretolati"

di
trapani calcio, Trapani, Qui Trapani
Pagliarulo

TRAPANI. «Mea culpa» e autocritica complessiva a nome della squadra ma anche una precisa esortazione a chi «si culla sul passato» a invertire decisamente la rotta. Il capitano del Trapani Luca Pagliarulo “ci mette la faccia” dopo la sconcertante prestazione di lunedì sera del Trapani che, dal 3-0 del primo tempo, si è fatto rimontare fino al 3-3 dal Catanzaro.

«Ci sono state due squadre in campo – afferma l’esperto difensore, riguardo al Trapani -: quella del primo tempo, consapevole della sua forza e quella del secondo tempo che, appena incassato il primo gol si è sgretolata. Una involuzione della quale bisogna prendere atto e sulla quale lavorare, rimboccandoci le maniche. Si potrebbero accampare tantissime scuse, invece bisogna affrontare la realtà. Nel primo tempo abbiamo fatto bene, eravamo ben disposti in campo e siamo stati veramente pericolosi perché avremmo anche potuto fare il quarto gol. Nella ripresa, non è vero, come si dice, che non siamo scesi in campo. In campo c’eravamo, ma abbiamo fatto male. Non siamo stati neanche rispettosi della società e dei tifosi».

Tutti i numeri della Serie C

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X