CASTELVETRANO

Il monumento è danneggiato, l'artista chiede un risarcimento di 250 mila euro al Comune

CASTELVETRANO. Il monumento dell’olivicoltore, realizzato da Giuseppe Denaro in arte Pino Mazarese «finisce in Tribunale». Lo scrive oggi il Giornale di Sicilia. L'artista ha citato il Comune di Castelvetrano, chiedendo un risarcimento di 250.000, per «gravi danni strutturali alla sua integrità e che gli stessi sono stati causati dal Comune che ha operato lo spostamento e il riposizionamento dell’opera e lo ha affidato a personale non qualificato, senza la presenza dell’autore dell’opera». Secondo quanto scrive nell’atto di citazione il difensore dell’artista.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X