PROTEZIONE CIVILE

Continua lo sciame sismico a Castelvetrano e gli alunni fanno prove di evacuazione

CASTELVETRANO. Continua a tremare il sottosuolo a Castelvetrano generando nella popolazione una grande paura. Una scossa è stata avvertita alle 6.16 di magnitudo 2,5 e un’altra alle 12.57 di magnitudo 1,8 con epicentro quest’ultimo a 4 km nord –est di Castelvetrano e ad una profondità di 6 km.

C’è molta preoccupazione in giro per questa serie di scosse, che sono iniziate domenica e che alcuni chiamano d’assestamento, scrive il Giornale di Sicilia.

Nella mattinata di ieri ci sono stati in due plessi scolastici delle scuole elementari delle prove di evacuazione, che hanno creato un grande allarme tra i genitori, che hanno pensato che ci fosse stata un’altra scossa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X