SERIE C

A Fondi un Trapani senza rabbia

di

TRAPANI. La “rabbia” che Calori avrebbe voluto vedere in campo da parte del Trapani contro quella Racing che era il solitario fanalino di coda del campionato è rimasta, invece, negli spogliatoi dello stadio “Domenico Purificato” di Fondi. La “non prestazione” (definizione del tecnico) dei granata, infatti, non poteva non costare la seconda sconfitta stagionale.

Solo se il Fondi si fosse “suicidato”, il Trapani, avrebbe potuto fare un risultato positivo, cosa che tuttavia sarebbe potuta accadere se al 49’′ del secondo tempo l’arbitro non avesse giudicato simulazione la caduta in area di Dambros e non avesse annullato il gol realizzato da Marras che, pervenuto in possesso del pallone, l’aveva scaricato in rete.

Tutti i numeri della Serie C

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X