BIRGI

Aeronautica, due settimane di esercitazioni sui cieli di Trapani

TRAPANI. Dal 13 al 26 ottobre, nella base aerea di Trapani Birgi, sede del 37/mo Stormo dell’Aeronautica militare, è in programma una esercitazione per «verificare e affinare la capacità di operare in scenari complessi, con missioni il più possibile realistiche nell’ambito della risoluzione di crisi internazionali».

L’esercitazione, denominata 'Vega 2017', «metterà alla prova le capacità di integrazione dei diversi sistemi operativi nazionali, promuovendo la cooperazione interforze tra le varie componenti della Difesa».

Tutta l’attività di volo si svolgerà sul mare, al largo delle coste siciliane e senza l’impiego di alcun tipo di armamento o munizionamento.
L’Aeronautica e l’Enac hanno messo a punto un piano «per ridurre al minimo qualunque eventuale disagio dello scalo civile, in modo da conciliare le esigenze addestrative con quelle commerciali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X