CARABINIERI

Il dissalatore di Xitta a Trapani preda dei ladri di rame: arrestato in flagranza un albanese

di

TRAPANI. Ladri di rame in azione ancora una volta all'interno del dissalatore di Xitta. In manette in flagranza di reato è finito un albanese Julian Hazizllari, residente a Trapani, disoccupato, già conosciuto alle forze dell'ordine. Ad operare i carabinieri della stazione di Paceco diretti dal maresciallo maggiore Michele Manzo.

Nel corso di un servizio di controllo del territorio una pattuglia di carabinieri ha sorpreso il giovane mentre si trovava all’interno dell’impianto di dissalazione. Aveva già asportato cinque matasse di cavi elettrici dell’illuminazione pubblica, per un peso complessivo di 163 chilogrammi ed un valore ancora in corso di quantificazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X