SERIE C

Trapani, il gioco c’è ma i guai sono davanti Calori: «Con la Reggina serve concretezza»

di
trapani calcio, trapani-reggina, Trapani, Sport
Alessandro Calori

TRAPANI. «Nella nostra squadra non c’è presunzione». Il tecnico Alessandro Calori lo ha detto chiaramente e con forza, ieri pomeriggio, durante la conferenza stampa prepartita.

Il suo Trapani oggi, alle 18.30, riceverà la Reggina e dovrà rispondere sul campo a qualche critica che è piovuta, in settimana, dopo il pareggio di Pagani che ha lasciato un po’ di amaro in bocca.

«Ci sono dei periodi in cui non tutto gira proprio per il meglio – ha detto il tecnico aretino -. Si può fare sempre meglio e, per questo, bisogna sempre lavorare tanto perché solo col lavoro si possono cancellare gli errori che si commettono. Noi dobbiamo migliorare sotto il profilo del cinismo. Manca quel pizzico di concretezza e di determinazione nel finalizzare che spesso fa la differenza».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X