COMUNE

Il commissario di Trapani nomina i dirigenti comunali

di

TRAPANI. Mai più un settore dell’amministrazione comunale sguarnito, senza un responsabile. La decisione è stata adottata in modo da assicurare un migliore funzionamento del Comune. Ed è infatti quanto ha previsto il commissario straordinario Francesco Messineo, il quale attraverso due differenti decreti, ha riordinato la “macchina burocratica” di Palazzo D’Alì.

Per prima cosa ha individuato un nuovo dirigente per il quinto settore, quello rimasto “acefalo” all’indomani del licenziamento del comandante della polizia municipale Biagio De Lio, disposto con decreto dall’ex sindaco Vito Damiano, peraltro a pochi giorni dalla scadenza dell’incarico, legato al mandato del primo cittadino.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X