CINEMA

Matevosyan vince il "Cici Film Festival" di Castellammare

di

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il vento dell'est soffia a Castellammare del Golfo, dove il regista armeno Hayk Matevosyan ha vinto il primo premio del «Cici Film Festival».

Così, dopo una settimana di riprese in giro per le suggestive strade della cittadina trapanese si è chiusa sabato sera, in un'Arena delle Rose strapiena, la sesta edizione del concorso internazionale di cortometraggi estemporanei. E un ruolo fondamentale anche stavolta è stato riservato agli stessi castellammaresi, attori, comparse, e maestranze, parte attiva nelle produzioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X