AVEVA 58 ANNI

Soffocato dal pane, è morto Ciro Caravà: ex sindaco di Campobello di Mazara

campobello di mazara, morto ciro caravà, Ciro Caravà, Trapani, Cronaca
Ciro Caravà

CAMPOBELLO DI MAZARA. È morto nel pomeriggio, nella sua casa di Campobello di Mazara l’ex sindaco Ciro Caravà, 58 anni. È rimasto soffocato nel tentativo di ingerire un pezzo di pane e a nulla sono valsi i soccorsi.

Caravà era stato arrestato nel dicembre 2011 nell’ambito dell’operazione antimafia Campus Belli ed era stato assolto nel 2016 dopo un lungo periodo di detenzione. Era stato accusato di associazione mafiosa: poi assolto in primo grado mentre in appello il reato era stato riqualificato in concorso esterno.

Infine la Cassazione annullò senza rinvio, la sentenza di condanna a 9 anni di reclusione. Fu rinviato a giudizio il 7 dicembre 2012. Il Comune venne stato sciolto per infiltrazioni mafiose il 27 luglio 2012.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X