Scoperte 651 piante di marijuana a Poggioreale, arrestati due fratelli

di

POGGIOREALE. Scoperta una serra con 651 piante di marijuana in contrada Fontanelle a Poggioreale, alimentata con un allaccio elettrico abusivo. A finire in manette due fratelli di 57 e 43 anni Antonino e Francesco Corte.

I carabinieri hanno individuato nel loro terreno una serra ricavata da un magazzino con ventilazione, riscaldamento ed illuminazione. I militari hanno anche trovato a vario materiale per confezionamento e il taglio degli stupefacenti, un fucile a canne mozze calibro 12 con matricola abrasa e otto cartucce. I militari insieme al personale dell’Enel hanno scoperto che la serra veniva alimentata con allacci abusivi alla rete elettrica pubblica grazie all’utilizzo di cavi portanti e 54 trasformatori.

I fratelli Corte sono stati arrestati e sono accusati di produzione di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti, di detenzione illegale di arma clandestina e per il furto aggravato di corrente elettrica. I due uomini sono stati portati nel carcere di Sciacca, in attesa di giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X