MAGNITUDO 2.6

Scossa di terremoto a Castelvetrano, paura ma nessun danno

CASTELVETRANO. Un terremoto di magnitudo 2.6 si è verificato questa mattina alle 7.13 a Castelvetrano ed è stato avvertito dalla popolazione, in particolare nei piani alti. Alcune persone si sono precipitate in strada.

Il sisma, registrato dagli strumenti dell'Ingv, è avvenuto a una profondità di cinque chilometri e a sette chilometri a nord ovest di Castelvestrano. Non sono stati segnalati danni.

cuole chiuse, in via precauzionale, oggi a Campobello di Mazara. L'ordinanza di chiusura è a firma del sindaco Giuseppe Castiglione che ha disposto "la sospensione dell&rsquoattività didattica a tutela della pubblica incolumità e per consentire i necessari sopralluoghi e le opportune verifiche ispettive degli edifici scolastici". Scuole aperte, invece, a Castelvetrano, dove i commissari alla guida della città hanno comunque disposto che un monitoraggio venga eseguito negli istituti da personale degli uffici tecnico comunale ed edilizia pericolante e della Protezione civile. Nel centro storico un monitoraggio è stato affidato alla polizia municipale. Al momento non si registrano danni a persone o cose.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X