AMBIENTE

Il rogo di Alcamo, l’Arpa: "Nessun inquinamento"

di

ALCAMO. Una lunga relazione scientifica, pubblicata sul sito web di Arpa Sicilia in questi giorni, ancora non scioglie i dubbi per quanto riguarda gli effetti ambientali provocati dall’incendio avvenuto il 30 luglio scorso al centro di stoccaggio rifiuti dell’imprenditore Vincenzo D’Angelo in contrada Citrolo.

Si tratta infatti di un rapporto tecnico modellistico di oltre settanta pagine, che fornisce soltanto una visione della metodologia in fase di utilizzo per le analisi sui terreni interessati dalla nube nera sviluppatasi in quelle ore tra il 30 e il 31 luglio a causa del rogo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X