DISAGI

Treno dei pendolari in ritardo a Trapani: scatta la protesta

di

TRAPANI. Inizia la stagione «invernale» ed iniziano i disagi per i pendolari che dalla provincia arrivano a Trapani ogni mattina per lavoro o studio. Centinaia di studenti e impegati che quotidianamente da Castelvetrano, Mazara, Marsala «approdano» al capoluogo.

Ieri si è registrato un ritardo di 90 minuti del treno lo ha portato nella tratta Marsala Trapani scatenando le proteste dei passeggeri. Ad evidenziare quanto è accaduto ieri mattina invece è stato Gaspare Barraco, (fondatore del primo comitato pendolari della Ferrovia in Italia nato nel 1996, ed attualmente coordinatore del comitato pendolari).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X