AMMINISTRAZIONE

Strisce pedonali a... scomparsa, il comune di Marsala chiede i danni

di

MARSALA. Si rifà la segnaletica stradale. L’Amministrazione comunale ha infatti predisposto un nuovo progetto per il rifacimento totale della segnaletica per rimediare agli ultimi errori commessi dalle ditte che negli ultimi anni hanno ripristinato la segnaletica, «sparita» letteralmente dopo alcuni mesi. Proprio per tale inconveniente l’Amministrazione ha aperto un contenzioso le ultime ditte che hanno effettuato la segnaletica stradale, una delle quali aveva offerto un ribasso di oltre il 40 per cento sul prezzo a base d’asta.

Per il nuovo appalto è stata impegnata ora la somma di 150 mila euro per la segnaletica stradale. Il progetto redatto dai tecnici del settore Lavori Pubblici, diretto dall’ingegnere Francesco Patti, prevede interventi in diverse strade del territorio comunale, con precedenza in quelle arterie dove la segnaletica stradale è letteralmente scomparsa da mesi con gli inevitabili rischi di sicurezza per pedoni ed automobilisti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X