TEATRO

Il Calatafimi Segesta Festival si chiude sulle note jazz

TRAPANI. Le note dell'armonica di Giuseppe Milici e le sonorità jazz della voce di Anita Vitale chiudono,domenica 3 settembre alle 19,15 al Teatro Antico di Segesta, il Calatafimi Segesta Festival – Dionisiache 2017, la manifestazione organizzata dal Comune di Calatafimi Segesta in sinergia con il Parco Archeologico di Segesta e la direzione artistica di Nicasio Anzelmo.

Una chiusura delle Dionisiache 2017 sulla note jazz di uno dei più bravi armonicisti. Giuseppe Milici, musicista che ha suonato come solista in alcuni tra i più popolari programmi televisivi come Serata d'onore, Fantastico, Uno su cento, Festival di Sanremo; e Anita Vitale, cantante e pianista vincitrice del Made in New York jazz competition 2013, dove è arrivata prima in tutte le categorie, in questo concerto raccontano la loro musica attraverso le proprie composizioni e attraverso quei brani che hanno segnato il loro cammino professionale con composizioni come "Nuovo Cinema Paradiso", "Il Cielo In Una Stanza", "Isn’t She Lovely" e molte altre, che verranno eseguite con arrangiamenti originali.

Il concerto prevede anche un omaggio a Toots Thielemans, maestro indiscusso dell'armonica recentemente scomparso. Lo spettacolo è prodotto dall'Associazione Amici della Musica Cefalù "Salvatore Cicero". Special ticket 15 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X