IN PIAZZA CIULLO

Paura ad Alcamo, bruciato il portone del municipio

di

ALCAMO. Ignoti hanno dato alle fiamme questa mattina al portone di ingresso del municipio di Alcamo, in provincia di Trapani. A prendere fuoco dei cartoni dietro l’ingresso del palazzo di città. L’episodio è avvenuto in pieno giorno intorno alle 7,30 in piazza Ciullo.

Il rogo è stato presto spento, ma ci s’interroga sulle motivazioni che hanno portato a questo gesto. Sul posto i carabinieri hanno preso in consegna le immagine dei circuiti di video sorveglianza in zona. Un analogo gesto era stato compiuto da ignoti nel dicembre 2015.

Il sindaco grillino Domenico Surdi nella sua pagina Facebook commenta: “Sapevamo che sarebbe stato difficile, sapevamo che sarebbe servito parecchio tempo e soprattutto sapevamo che avremmo potuto infastidire qualcuno. Loro però non sanno che noi non molleremo e che i nostri ideali non bruceranno mai. Alcamo cambierà!”

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X