VIA CALVINO

Riprendono i lavori per ristrutturare la sede dei vigili urbani a Trapani

di

TRAPANI. Riprenderanno la prossima settimana i lavori per la manutenzione straordinaria e la ristrutturazione dell’edificio che sorge in via Calvino a Trapani (di proprietà del Comune capoluogo) e che da qualche decennio è sede della Polizia Municipale, oltre che di alcuni Uffici amministrativi. Con un provvedimento adottato dagli Uffici competenti dell’Ente, infatti, il commissario Messineo ha dato il via libera alla perizia di variante richiesta dalla ditta Billeci di Partinico che si era aggiudicata qualche mese addietro i lavori iniziati e poi sospesi.

C’è da dire subito che vista la particolare condizione in cui si trova l’immobile occorrerà procedere. E ciò costituisce il motivo principale della richiesta di variante, alla fornitura del materiale idoneo ed ai lavori di impermeabilizzazione al fine di evitare l’infiltrazione di acqua piovana, come si verifica già da qualche tempo. La realizzazione dei nuovi lavori, quali anche quelli di rifinitura interni ed esterni, non comporterà alcuna spesa aggiuntiva rispetto a quella stanziata dall’amministrazione comunale circa 2 anni addietro. La spesa prevista per l’esecuzione dei lavori ammonta complessivamente a circa 280 mila euro, di cui circa 50 mila euro quali somme a disposizione del Comune.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X