CALCIO

Per il Marsala è subito derby con il Mazara

di

MARSALA. Lasciatosi alle spalle il triangolare dedicato a Nino De Vita - il giovane calciatore azzurro che ha perso la vita lo scorso anno in un tragico incidente stradale sul lungomare Mediterraneo - contro l’Alba Alcamo, altra formazione di Eccellenza, e la Berretti del Trapani - il nuovo Marsala di Peppe Milazzo e Luigi Vinci è tornato al lavoro ieri mattina in vista dell’esordio ufficiale in Coppa Italia di domenica pomeriggio (calcio di inizio ore 16) al «Nino Vaccara» contro il Mazara di Totò Brucculeri.

Una ripresa della preparazione nel segno della massima distensione (due le sedute effettuate, una mattutina l’altra pomeridiana) con il tecnico Ignazio Chianetta abbastanza soddisfatto della prova fornita dai suoi uomini in occasione dei due mini-match disputati contro i granata e i bianconeri alcamesi e terminati, rispettivamente, con una vittoria per 1 a 0 e una sconfitta ai calci di rigore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X