NEL TRAPANESE

Incidente a Mazara, ventenne muore dopo 10 giorni di coma

di

MAZARA. Non ce l’ha fatta uno dei cinque ragazzi coinvolti nell’incidente avvenuto la sera del 12 agosto in via Bessarione. Alejandro Balsomini, 20 anni, si è spento nel reparto «Trauma Center» di Villa Sofia a Palermo.

Alejandro era alla guida di una Lancia Y insieme ad altri 4 amici, quando la macchina ha perso il controllo ed è andata ad urtare violentemente contro un’auto parcheggiata, e poi si è ribaltata. Le sue condizioni erano subito apparse gravissime. Dopo l’incidente, il ragazzo era stato operato d’urgenza all’ospedale di Marsala e poi trasferito presso il presidio palermitano dove è rimasto in coma per una settimana.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X