CARABINIERI

Coltivava una piantagione di marijuana, un arresto a Trapani

di

TRAPANI. Coltivazione di sostanze stupefacenti. Con questa accusa i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Trapani hanno arrestato in flagranza di reato Enrico Platamone 59 anni, residente nella frazione di Nubia. L’uomo è stato sorpreso dai militari dell’Arma mentre coltivava diverse piante di marijuana in un appezzamento di terreno di pertinenze di un baglio di famiglia, in località San Nicola di Erice.

All’arrivo dei militari, infatti, Enrico Platamone era intento ad annaffiare le piante utilizzando una tanica che riempiva in un ruscello limitrofo alla stessa piantagione. In particolare militari dell’arma hanno rinvenuto cinquantanove piante di marijuana ma anche materiale vario utilizzato per la coltivazione delle stesse. Per Enrico Platamone sono quindi scattate le manette e, al termine delle formalità di rito svoltesi presso il Comando Compagnia di via Vallona, è stato riportato presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida nella quale il GIP del Tribunale di Trapani, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto per l’uomo la prosecuzione della misura cautelare presso il proprio domicilio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X