DISAGI

Pagano il biglietto per Pantelleria ma la nave è piena e restano a terra

di

TRAPANI. Proteste al porto di Trapani dove una trentina di passeggeri che avevano fatto il biglietto on line non sono riusciti ad imbarcarsi sul traghetto Siremar per Pantelleria. La tratta servita dalla «Pietro Novelli» della Siremar, cancellata per due giorni (giovedì e venerdì) a causa delle condizioni meteo marine avverse, è tornata operativa sabato sera con la tratta delle 23.00.

Le cancellazioni precedenti hanno portato ad un sovrannumero di prenotazioni che hanno generato il malcontento di chi non si è potuto imbarcare, restando a terra col disagio, in alcuni casi, di dovere anche trovare un alloggio. Ieri sera la situazione si è sbloccata e i turisti che hanno potuto imbarcarsi e partire in direzione Pantelleria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X