15 AGOSTO

Il Ferragosto per chi resta a Trapani, in programma sagre e processioni

di

TRAPANI. Saranno tre giorni tra il sacro ed il profano quello che vivremo in città e nell’hinterland. Le prenotazioni per gli stabilimenti balneari crescono di minuto in minuto, chi rimane in città potrà vivere questi tre giorni tra spiagge, feste, concerti e tradizioni religiose.

I lidi si apprestano al tutto esaurito e anche le spiagge libere verranno prese d’assalto. Oggi alle 17.30 a Porta delle Botteghelle (Ossuna) ci sarà una manifestazione in onore della Madonna di Trapani, patrona della gente di mare (1983-2015). Momento di preghiera in suffragio dei pescatori, dei marittimi defunti e delle vittime del mare. Questo pomeriggio e domani, happy hour al Torre Pali Web Cafè in via Ammiraglio Staiti con musica di Ciccio Barbara. Questa sera ci sarà l’imbarazzo della scelta con appuntamenti culinari come quello di Buseto con «Sagra della Pasta cu l’agghia e sasizza arrustuta» giunta alla ventinovesima edizione. Terminano oggi i «Mercatini in Tonnara sotto le stelle» a Bonagia, con l’esibizione del gruppo folkloristico «Trapani Mia» e lo spettacolo artistico «Ricordando la Muciara». A Cornino il main event sarà «Dance Music Festival» con special guest Rudeejay, dj italiano, considerato il re dei Mash-Up e apprezzato in tutto il mondo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X