CONTRADA MAGAZZINAZZI

Salva i figli dalle onde, commerciante di Corleone annega ad Alcamo

di
annegato alcamo, Antonino Madonia, Trapani, Cronaca
Antonio Madonia

ALCAMO. Doveva essere un sabato pomeriggio di spensieratezza al mare. Ma si è trasformato in un incubo, per una famiglia di Corleone che aveva deciso di andare in spiaggia ad Alcamo Marina, in contrada Magazzinazzi, per godersi l’estate, anche se il mare era pericolosamente mosso.

Il padre di questa famiglia, Antonino Madonia, commerciante di 53 anni, è morto tra i flutti mentre cercava di aiutare i suoi due figli (una ragazza e un ragazzo) a tirarsi fuori dalle impetuose correnti marine.

I figli si sono salvati e, a propria volta, hanno provato invano, con l’aiuto di altre persone e dei bagnini sopraggiunti, a rianimare il loro papà facendosi prima aiutare a riportarlo a riva. Ma purtroppo non c’è stato nulla da fare per strapparlo alla morte

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X