AMBIENTE

Rifiuti a Trapani, la discarica di Borranea non chiuderà

di

TRAPANI. L’emergenza rifiuti è scongiurata, almeno fino a giorno 24 quando la discarica di Borranea sarà nuovamente satura. La Trapani Servizi, la società partecipata al 100% dal Comune e che gestisce l'intero ciclo della spazzatura in città, compresa anche la discarica, guidata da Carlo Guarnotta, corre ai ripari per evitare che il sistema e la discarica di Borranea collassino.

Una data è fondamentale: il 23 agosto quando ci sarà la conferenza di servizi della Regione con i Comuni per una variante non sostanziale che permetterebbe alla discarica di sopravvivere per un altro mese e mezzo, scongiurando così l’immediata chiusura prevista inizialmente per Ferragosto. Il conferimento dei rifiuti dei Comuni di Alcamo e Castellammare del Golfo è stato dirottato verso la discarica di Palermo Bellolampo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X