ELEZIONI

Il ricorso di Forza Italia per il Consiglio, il dibattito al Tar fissato ad ottobre

di

TRAPANI. Forza Italia si riorganizza in vista delle amministrative del capoluogo, di Valderice e di Paceco, in programma la prossima primavera. Il coordinamento dei quattro Comuni della Grande Città ha manifestato fiducia nel ricorso presentato per l’insediamento del consiglio comunale e che, se accettato, consentirebbe ai cittadini di avere riferimenti diretti a Palazzo Cavarretta. Il ricorso, così come quello del Pd, verrà discusso il 5 ottobre. Allo stesso tempo, poi, è stato anche insediato un tavolo speciale per il tesseramento e per l’organizzazione dei difensori del voto.

Grande attenzione, quindi, il partito la riserverà ai problemi di Erice, dove intende riaffermare il ruolo «propositivo della politica, come nella migliore tradizione di Forza Italia». Così come per le prossime elezioni regionali, «sia per quanto riguarda la proposta di compilazione della lista, sia per la riconosciuta esigenza del capoluogo e del partito di portare a Sala D’Ercole un suo rappresentante»

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X