Miss Italia, da Marsala a Jesolo Anna Passalacqua è la terza prefinalista nazionale

di

TRAPANI. La ragazza dal sorriso accattivante e dolce, che denota tutta la bontà del suo carattere, ha colpito ancora.

La ventunenne Anna Passalacqua, nata ad Erice ma vive a Marsala, è stata eletta nella finale regionale di Miss Italia a Nissoria (in provincia di Enna) “Miss Cinema Sicilia Ovest”, staccando il biglietto per le prefinali nazionali del concorso, in programma dal 27 agosto a Jesolo.

La serata, condotta da Antonello Consiglio e Chiara Esposito (Miss Sicilia e Miss Eleganza 2016), è stata un alternarsi di sfilate e prove di recitazione in cui le concorrenti si sono fatte conoscere al meglio dalla giuria e dal numeroso pubblico presente in Piazza Stati Uniti d’Europa. L’evento, diretto dal patron per l’intera Sicilia, Salvo Consiglio, ha visto in passerella ventiquattro ragazze provenienti da tutta la regione. E alla fine l’ha spuntata Anna, sulla quale l’attenta giuria non ha avuto dubbi. Ha lasciato alle sue spalle Giulia Ardito, 23 anni, di Catania (seconda classificata) e Tatiana D’Angelo, 19 anni, di Ravanusa (terza classificata).

Ha vinto una ragazza che, oltre ad essere portatrice di bellezza, è anche una campionessa regionale di danza moderna. Odia la falsità. Si diletta in cucina e va matta per i dolci. Ma soprattutto che porta sempre con se un bigliettino dei Baci Perugina, diventato il suo portafortuna. C’è scritto che “con i piccoli passi si ottengono grandi risultati”. Anche in questo caso è risultato vincente. Per Anna tanta emozione, poi il sorriso:

“Questo sorriso mi accompagnerà a Jesolo”- ha detto. Poi la premiazione da parte del sindaco Armando Glorioso. Un successo strameritato e voluto fortemente che gratifica il talento di chi ha già ottenuto importanti riconoscimenti e si prepara a sferrare l’ulteriore assalto a ciò che la poca buona sorte finora non le ha regalato. Anna, infatti, nel 2015 ottenne il prestigioso titolo di Miss Sicilia e la fascia nazionale di “Miss Eleganza Sicilia Ovest”.

Poi nel dicembre scorso si è piazzata, unica siciliana, tra le sette scelte a Roma in un casting nazionale di Miss Italia davvero speciale, per l’elezione della “Prima Miss dell’Anno 2017”. Adesso è tornata alla carica, più forte di prima, per tentare la scalata verso un mondo che sicuramente merita. Il mondo dello spettacolo ma soprattutto quello del cinema. In tanti la chiamano Anna Valle, per la straordinaria somiglianza con la nota attrice. E la ragazza dagli occhi verdi sorride e sogna sussurrando “non ho mai amato le cose semplici”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook