COMUNE

I consiglieri comunali di Gibellina rinunciano al gettone

di
gibellina consiglio comunale, Trapani, Politica
Vito Bonanno, presidente del consiglio comunale

GIBELLINA. I consiglieri comunali di Gibellina rinunciano ai gettoni di presenza, dando il loro contributo di fronte ad un bilancio fatto solo di ristrettezze. Così gli eletti dai gibellinesi lanciano un segnale di austerità nel corso dello stesso Consiglio in cui il sindaco Salvatore Sutera ha sottolineato, a chiare lettere e ripetutamente, il suo impegno a «rimettere in ordine» i conti del Comune col documento finanziario di previsione presentato e votato dall'aula.

E se già leggendo i punti all'ordine del giorno era chiara l'importanza della convocazione fatta dal presidente Vito Bonanno, poi le premesse non sono state smentite, in una seduta che ha avuto il suo culmine con l'intervento del primo cittadino: «Io ci metto la faccia – ha scandito Sutera - Mi sono candidato per guidare questa città in maniera onesta, chiara e trasparente, e sono disponibile a sacrificarmi per rimettere a posto i conti».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X