IL PERCORSO

Un treno nel cuore delle saline, a Trapani l'iniziativa per il turismo

di

TRAPANI. Un nuovo servizio per i tanti turisti, sia italiani, sia stranieri, in vacanza a Trapani. Dalla prossima settimana, infatti, entrerà in funzione il trenino che collegherà il centro storico e il porto del capoluogo con le saline. Si chiamerà il «Trenino delle saline» ed offrirà ai visitatori un percorso suggestivo che dalla zona antica della città li condurrà nel cuore della Riserva dove viene praticata l'antica coltura del sale che risale a circa tremila anni fa.

Non a caso Trapani è la città del sale. Per secoli le saline furono il biglietto da visita che consentì alla città di farsi conoscere in tutta Europa, costituirono il suo vanto, l’orgoglio di un territorio naturalmente idoneo alla coltura del sale grazie a un clima favorevole caratterizzato da una forte irradiazione solare e frequente ventilazione, da scarse piogge e infine da un mare, il Mediterraneo, ad alto grado di salinità. Il "Trenino del sale" è frutto di un accordo tra l'agenzia Elite Island e il gruppo Panfalone, con l'Atm che metterà a disposizione i mezzi per effettuare il nuovo collegamento e il personale. Le due agenzie, invece, si occuperanno della promozione del servizio e delle pratiche di prenotazione con l'obiettivo di consentire ai turisti di raggiungere la Riserva delle saline.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X