COMUNE

Crisi idrica ad Alcamo, firmato il contratto per i lavori a Cannizzaro

di

ALCAMO. Non si placa l’esasperazione che molti cittadini alcamesi manifestano soprattutto a suon di commenti sui social network, a causa della perdurante crisi idrica ad Alcamo e Alcamo Marina. Una crisi caratterizzata da continui disservizi e turni di attesa che slittano anche a sette e più giorni.

E mentre svariate sono le opinioni a seguito dell’entrata in vigore del regolamento comunale per la fornitura sostitutiva di acqua per mezzo di autobotti e autocisterne, si registra una notizia importante che apre uno spiraglio verso almeno una parziale (e quindi chiaramente non definitiva) soluzione per fronteggiare quest’annoso problema. L'amministrazione comunale di Alcamo, infatti, rende noto che è stata affidata la direzione dei lavori e che è stato appena firmato, in Municipio, il contratto per i tanto annunciati lavori di efficientamento energetico ed idraulico del sistema idrico Cannizzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X