L'EMERGENZA

Allarme incendi, chiusa la Riserva dello Zingaro

di

CASTELLAMMARE. L'emergenza incendi che ha colpito in questi giorni la provincia di Trapani e in particolare Monte Erice, devastato dalle fiamme che si sono protratte per più 24 ore divorando diversi ettari di macchia mediterranea, ha spinto il responsabile del Nucleo di vigilanza, ispettore Giuseppe Geloso, a chiudere di nuovo, a scopo precauzionale, la Riserva dello Zingaro che era stata riaperta giovedì.

L'embargo è scattato alle sette di ieri e rimarrà in vigore fino a quando non sarà rientrato l'allarme. La chiusura è stata disposta perché sarebbe difficoltosa una eventuale evacuazione dello Zingaro in caso di incendi. La nota, a firma dell'ispettore Giuseppe Geloso e della dirigente Rosa La Barbera, è stata inviata alla Prefettura, al sindaco di San Vito Lo Capo, al sindaco di Castellammare del Golfo, al sindaco di Custonaci, al centro operativo provinciale del Corpo forestale e alla Guardia costiera di Trapani.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook