GIUNTA COMUNALE

Alcamo, l'assessore Nadia Saverino si dimette

di

ALCAMO. È durata un anno, al completo, la prima squadra assessoriale grillina ad Alcamo. Nadia Saverino, infatti, da ieri non fa più parte della giunta del sindaco Domenico Surdi. Ha infatti rassegnato le dimissioni, spiegando che non si tratta di una rottura con l’attuale amministrazione ma neppure entrando nei dettagli delle motivazioni di tale scelta.

La Saverino lascia la carica di assessore ai Servizi sociali, Politiche giovanili, Sport e Servizi demografici. Chi entra al suo posto? Surdi risponde laconico: «A giorni nominerò il nuovo assessore, per il momento non aggiungo altro. Solo che sarà un’occasione per ridistribuire alcune deleghe alla luce dell’esperienza maturata in questo primo anno».

Nessuna conferma ufficiale, al momento, circa le indiscrezioni secondo cui sarebbe il consigliere comunale Vittorio Ferro il nuovo assessore designato. Ieri mattina si è intanto svolto in Municipio un vertice del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. La notizia delle dimissioni della Saverino si è avuta in tarda mattinata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X