L'INIZIATIVA

Castellammare, pulizia delle spiagge anche di pomeriggio

di

CASTELLAMMARE. La pulizia delle spiagge anche nel pomeriggio a cura dei cittadini disoccupati che hanno già posizionato le passerelle in legno che consentono l’accesso sull’arenile a chi ha difficoltà di movimento.

Per intensificare il progetto «spiagge pulite» quest’anno l’amministrazione comunale di Castellammare del Golfo ha previsto anche un turno pomeridiano per i quarantaquattro cittadini con disagio economico ai quali è stato affidato il servizio. Selezionati tramite bando in base a parametri come il basso reddito, gli anni di disoccupazione, i figli a carico e altri, i cittadini tra i 18 ed i 65 anni sono stati divisi in due turni: il primo, già avviato da giorni, si concluderà il 10 luglio quando l’altro gruppo di cittadini (14 donne e uomini e 2 autisti) sarà al lavoro per pulire le spiagge fino a settembre. «Il servizio spiagge pulite è essenziale e per questo annualmente miriamo a potenziarlo ed ampliarlo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X