AEROPORTI

Trapani Birgi, nuovi voli per Amsterdam e Torino

di

TRAPANI. È atterrato puntualmente ieri mattina alle 10 all’aeroporto di Trapani Birgi il primo volo charter del vettore aereo Corendon Airlines che ha portato 189 viaggiatori provenienti da Amsterdam, tanti quanti ne può ospitare un Boeing 737-800. Per l’Olanda l’aereo è ripartito un’ora dopo vuoto ma, per il prosieguo, Corendon Airlines (www.corendonairlines.com), insieme al tour operator Kiwi Travel (www.kiwibeachresorts.it) non nasconde ottimismo giacché le richieste di prenotazione sarebbero già in numero tale da andare oltre più rosea aspettativa.

Il nuovo collegamento charter stagionale diretto Amsterdam-Trapani Birgi confermerebbe, quindi, per un verso, l’attrattività del territorio e, per l’altro, la dimensione e la credibilità dell’aeroporto presso i mercati turistico-internazionali. Se la Sicilia rappresenta infatti una destinazione allettante, il «Vincenzo Florio» può vantare una importante competitività rispetto ad altri aeroporti siciliani perché mette in collegamento con delle zone dell’Isola che sono da qualche anno a questa parte tra le più frequentate dai turisti.

I voli Amsterdam-Trapani Birgi opereranno con frequenza settimanale (appunto il giovedì)sino al 26 ottobre.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X