MACARI

San Vito, da luglio torna accessibile la caletta del Bue Marino

di

TRAPANI. Nessuna paura, l’accesso alla Caletta del Bue Marino, a Macari (frazione di San Vito Lo Capo), sarà riaperto ufficialmente entro il prossimo mese di luglio. Ad oggi infatti la zona rimane interdetta ai bagnanti, anche se malgrado il divieto, molta gente vi entra tranquillamente per andare a fare il bagno in quel mare cristallino che gli si apre davanti.

Il sindaco di San Vito Lo Capo, Matteo Rizzo, dopo una serie di sopralluoghi nella zona a «rischio crolli», ha infatti dato incarico ad un geologo affinchè vengano eseguite delle prove di caduta in tutta la zona di pertinenza. Indagini che verranno svolte sabato prossimo. Una sorta di «tracciato» che permetta finalmente di delimitare solo la zona pericolosa e dare quindi la possibilità a quanti vogliono usufruire della splendida caletta di poter entrare tranquillamente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X