ELEZIONI

Ballottaggio a Trapani, incognita Fazio:
potrebbe non presentare gli assessori

TRAPANI. Il candidato sindaco di Trapani Mimmo Fazio, che entro le 12 deve designare gli assessori, pena la sospensione dalla corsa per il ballottaggio, è fuori sede e non risponde al cellulare. Se non ottempererà all’obbligo, in corsa rimarrà soltanto il candidato del Pd, Piero Savona. L’orientamento di Fazio sembra essere quello di non presentare la lista degli assessori.

Sull'argomento interviene il deputato regionale Udc, Mimmo Turano, che ha sostenuto la candidatura di Fazio. «Non avrebbe senso presentare la lista degli assessori. Mi sto recando a Trapani, per ringraziare chi ci ha sostenuto. Per me la campagna elettorale, una campagna elettorale maledetta, finisce qui», ha concluso Turano.

«Non ho sentito né Fazio né nessuno delle liste collegate. Non so e non giudico le decisioni altrui ma non permettere di dare un sindaco alla città la considero una scelta politica grave che non fa gli interessi della città stessa». Lo dice il deputato regionale Mimmo Turano, sostenitore della candidatura a sindaco di Trapani di Mimmo Fazio, commentando la decisione, ormai scontata di Fazio di non presentare gli assessori e uscire quindi di scena dal ballottaggio».

«Per noi dell’Udc la campagna elettorale è finita da qualche giorno ma Trapani merita di essere amministrata da chi sceglieranno i trapanesi», aggiunge.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X