LE INDAGINI

Inchiesta a Trapani, la procura ricorre contro i domiciliari a Fazio

arresti domicialiari, Girolamo Fazio, Trapani, Cronaca
Girolamo Fazio

TRAPANI. La Procura di Trapani ha depositato oggi al Tribunale del Riesame il ricorso contro il provvedimento del Gip che lo scorso 3 giugno ha revocato i domiciliari e rimesso in libertà Mimmo Fazio, candidato a sindaco di Trapani, indagato per corruzione e traffico di influenze nell'ambito dell'inchiesta "Mare Monstrum".

Fazio, che ha ottenuto 10.566 voti, pari al 31,78%, è andrà al ballottaggio con il candidato del Pd Piero Savona.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook