VERSO LA LEGA PRO

Trapani, la fumata bianca non c’è: Calori e Salvatori restano in bilico

di

TRAPANI. Sono rimasti delusi i tifosi granata, che metaforicamente stavano con il naso verso l'alto nella speranza di vedere arrivare la fumata bianca per l’assetto tecnico del Trapani della prossima stagione che tornerà alla storica denominazione di Serie C.

Dal «conclave» di Malaga, la residenza spagnola dove il presidente Vittorio Morace ed il direttore generale Anne Marie Collart Morace avevano convocato Fabrizio Salvatori e Alessandro Calori, non è venuto fuori, infatti, alcunché di definitivo tanto in ordine al rinnovo del rapporto con il direttore sportivo che a quello dell’allenatore, mentre sono rimasti sul tavolo della discussione anche i programmi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X