LEGA PRO

Rossi corteggia il Trapani: «Sono pronto a restare»

di

TRAPANI. Segnali di intesa e di condivisione, ma ancora non arriva la fumata dal «conclave» di Malaga, dove, nella residenza spagnola di Vittorio Morace e Anne Marie Collart Morace, si debbono «eleggere» i nuovi vertici tecnici del Trapani.

Gli «indiziati» sono il direttore sportivo Fabrizio Salvatori e l’allenatore Alessandro Calori che il presidente e il direttore generale del Trapani hanno convocato per discutere il rinnovo del contratto che, per entrambi, va a scadere il prossimo giorno 30.

Un rinnovo strettamente legato alle diverse ipotesi di lavoro sul tavolo. I colloqui ed il confronto hanno come temi principali, infatti, le ambizioni, il progetto rifondazione, il numero e la qualità degli acquisti che occorre fare in rapporto al campionato, la terza serie nazionale, che si andrà ad affrontare dopo la retrocessione dalla B.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X