POLIZIA

Prima molesta i turisti, poi morde un agente: preso un ghanese a Marsala

di
marsala, Trapani, Cronaca
Ibrahim Ali

MARSALA. Molesta passanti e turisti in Piazza della Vittoria ma viene bloccato dalla Polizia ed arrestato. È finita così l’ultima “bravata”di un giovane immigrato ghanese, Alì Ibrahim, 22 anni, ospite di un centro di accoglienza a Marsala.

Il suo arresto lunedì pomeriggio quando, scattata la segnalazione di un immigrato che molestava i passanti a Porta Nuova, su disposizione della Sala Operativa della Polizia, sul posto veniva inviata dal dirigente del Commissariato di Polizia, Salvatore Altese, una volante in servizio sul territorio.

Alla vista degli agenti l’Ibrahim ha tentato la fuga ma è stato raggiunto, bloccato e subito identificato.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook