DAVANTI AL GIP

Inchiesta di Trapani, Morace: «Non dovevo regalare quei Rolex»

di
gip, inchiesta, rolex, Ettore Morace, Trapani, Cronaca
Ettore Morace, foto da ship2shore.it

TRAPANI. «Una cosa assolutamente stupida», dice Ettore Morace parlando del Rolex regalato a Simona Vicari: «Ho fatto una sciocchezza», ammette rispondendo al Gip Marco Gaeta, che lo interroga dopo l’arresto di due settimane fa.

Passa un’oretta e, sempre nel corso dello stesso interrogatorio di garanzia, al pm Francesco Gualtieri, l’armatore accusato di corruzione offre una versione in parte diversa: dice di averlo fatto «perché era mia amica e mi sono sentito di regalare» un orologio da 5800 euro.

Fu anche il primo dono natalizio fatto all’ormai ex sottosegretario alle Infrastrutture, che si è dimessa dopo che si è saputo dei Rolex regalati a lei e a un ex deputato del Pdl, Marcello Di Caterina, gratificato «perché mio amico», afferma sempre Morace.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X