DISAGI

Guasto all’impianto che trita i rifiuti: si ferma la raccolta a Trapani

di

TRAPANI. Il vaglio, la prima parte del tritovagliatore in uso alla discarica di contrada Borranea, si brucia per il troppo utilizzo e la raccolta dei rifiuti nel capoluogo e negli altri Comuni che conferiscono la spazzatura nell’impianto trapanese si ferma.

Il vaglio si è guastato lunedì e già ieri i tecnici della “Trapani Servizi”, la società partecipata al 100% dal Comune che gestisce l’impianto, si sono attivati per trovarne un secondo al fine di poterlo sostituire e far riprendere subito il servizio.

Ad ogni modo, però, gli autocompattatori della stessa Trapani Servizi e quelli provenienti dagli altri Comuni che conferiscono a Borranea, sono rimasti “carichi”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X