SANITA'

Ampliamento dell’ospedale di Trapani, ci saranno 84 i posti in più

di

TRAPANI. L’ospedale “Sant’Antonio Abate” di Trapani disporrà di 84 nuovi posti-letto di degenza una volta che si sarà proceduto all’ampliamento, così come già predisposto dall’Azienda sanitaria provinciale, guidata da Giovanni Bavetta.

Lo rende noto lo stesso commissario straordinario dell’Ente, subito dopo che l’amministrazione sanitaria ha proceduto all’aggiudicazione del progetto ad una associazione di ditte per un importo complessivo di 361.956 euro.

In una nota, il manager dell’Ente sanitario mette in evidenza che il progetto prevede la realizzazione di una sola palazzina che sorgerà alle spalle del nosocomio in un’area ricadente nel territorio del Comune di Erice (con il quale a suo tempo è stato raggiunto un accordo; n.d.r.)

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X