NEL TRAPANESE

Campobello di Mazara, aggredito vigile urbano: trauma cranico

CAMPOBELLO DI MAZARA. Un ispettore capo della polizia municipale di Campobello di Mazara, Giuseppe Greco, nella tarda mattinata di ieri è rimasto vittima di un'aggressione. Lo rendono noto il sindaco Giuseppe Castiglione e il presidente del Consiglio comunale Simone Tumminello che a nome della giunta e del consesso civico, nel condannare l'accaduto, definito "atto vile e inqualificabile", esprimono solidarietà all'agente ancora ricoverato in osservazione all'ospedale di Castelvetrano dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico.

Greco stava prestando servizio in via Palermo e con un collega era impegnato a regolamentare il traffico che si era creato nella zona circostante alla chiesa Madre dove si stavano celebrando le cresime. Greco è stato prima aggredito verbalmente e dopo colpito in pieno volto con un pugno da un uomo di cui non si conosce ancora l'identità. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X