IL CASO

La Ternana a rischio iscrizione, il Trapani adesso spera nel ripescaggio in B

di

TRAPANI. La determinazione, nel Trapani, sembrerebbe quella di volere andare avanti e con un programma niente affatto ridimensionato. Il segretario generale Andrea Bernardelli ed il suo staff oltre che per far fronte alle precise scadenze per ottenere la Licenza nazionale, il titolo necessario per potere partecipare al prossimo campionato di terza serie, sta predisponendo gli atti per inserirsi nella corsa che potrebbe aprirsi per un eventuale ripescaggio in Serie B se dovesse sparire la Ternana.

La società umbra, infatti, è stata posta in vendita a costo zero dalla famiglia Longarini che l’ha gestita sinora e che intende ad ogni costo mollare, senza guadagnare nulla dalla cessione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X