CAMPOBELLO DI MAZARA

Tre Fontane, spiaggia "deturpata" da una valanga di bottiglie vuote

di

CAMPOBELLO DI MAZARA. Centinaia di bottiglie vuote di birra disseminate sul lungomare, sulle dune di sabbia e nelle vie adiacenti i locali del centro di Tre Fontane. L’alba di domenica nella frazione di Tre Fontane, a Campobello di Mazara, è stata da cancellare per chi ha percorso il lungomare est e le vie del centro.

La mancata emissione dell’ordinanza sindacale che vieta la vendita di bibite in bottiglie di vetro, ha prodotto il risultato di un aspetto indecoroso della frazione. Ma non solo. Perché disseminate sul lungomare sono state trovate bottiglie e brik di vino che non vengono venduti dai locali, ma nei supermercati: «La cosa è evidente, noi alcune bottiglie poi abbandonate dai ragazzi, non li vendiamo nei nostri locali» spiega Giacomo Genco del «Monnalisa beach».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X