DA TRAPANI

"C'è un buco nello scafo", non parte il traghetto per Pantelleria

di

PANTELLERIA. C’è un buco nello scafo e il traghetto non parte. La nave «Lampedusa» che collega Trapani con Pantelleria per un problema allo scafo ha annullato ieri la partenza. «La risoluzione del problema – ha comunicato la società Traghetti delle isole al sindaco di Pantelleria – ha richiesto l'immissione in bacino del traghetto alla Fincantieri di Palermo dove la nave è stata dirottata».

Con l'entrata in bacino con scafo a secco, il servizio con l'isola di Pantelleria è stato «temporaneamente sospeso» e la ripresa servizio è prevista, «presumibilmente a fine settimana». Ma cosa è successo? Il traghetto «Lampedusa» era appena uscito dal cantiere navale per lavori normali di adeguamento. In quei quindici giorni era stato sostituito dall’altra motonave della «Traghetti delle isole», la «Cossyra» che dalla scorsa estate era stata dirottata sull’isola di Lampedusa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X