SERIE B

Trapani, il futuro è pieno di dubbi e incognite

di
serie b, trapani, Trapani, Qui Trapani
Thiago Casasola

TRAPANI. Una retrocessione che apre interrogativi sul futuro del Trapani. I tempi dei cortei di tifosi, dei giocatori portati in giro per la città sul pullman scoperto per i successi che avevano fatto balzare la squadra dai campionati dilettantistici alla Serie B, un traguardo mai centrato nella storia centenaria della società granata, sembrano lontanissimi.

Il tonfo di Brescia ha fatto quasi oscurare quella serata del 12 maggio 2013 della vittoria in trasferta contro la Cremonese (4-3 per i granata) che sembrava dovesse aprire la strada a un percorso che neanche il più ottimista dei tifosi pensava si potesse mai intraprendere e che, invece, appena un anno fa, poteva segnare un’altra tappa storica.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE CARTACEA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X