LE ORDINANZE

Petrosino, pronto un piano contro gli incendi

di

PETROSINO. L’estate è ormai alle porte. E con questa anche i soliti incendi di sterpaglie, che talvolta rischiano di estendersi anche a giardini e abitazioni. E per questo motivo il sindaco Gaspare Giacalone, nella sua qualità di autorità comunale di Protezione Civile, ha firmato due ordinanze con le quali vengono elencate una serie di disposizioni per evitare i roghi. Un’ordinanza prevede il “decespugliamento e rimozione di erbacce secche”, l’altra invece (“contingibile e urgente”) impone «la pulizia della aree private adiacenti spazi e vie pubbliche e per la regolazioni delle siepi vive esistenti».

Con la prima, in particolare, si ordina «agli Enti e alle persone fisiche e giuridiche, detentori a qualsiasi titolo di boschi, terreni agrari, prati, pascoli ed aree incolte, a partire dal 18 maggio e fino al 30 settembre di provvedere, entro e non oltre il 30 maggio al decespugliamento e alla rimozione di erbe secche, di arbusti e di eventuali rifiuti, in corrispondenza di terreni di loro proprietà.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X